Aumenta lo spazio sull'etichetta

Ridurre l’impatto ambientale del packaging è una prerogativa per molti brand, questo spesso comporta una riduzione della quantità di packaging e una diminuzione della superficie stampabile destinata ai testi e la marchio, in questi casi le etichette multipagina possono rivelarsi un valido alleato.

Case Study

Un nostro cliente ha deciso di lanciare una nuova linea di prodotti rinunciando al packaging secondario, scegliendo di inserire tutte le informazioni all’interno dell’etichetta senza rinunciare all’aspetto estetico.

Sfida: trovare una soluzione di etichettatura per tutti i contenitori vasi, flaconi, tubi e stick aumentando lo spazio dell’etichetta per le informazioni multilingua.

Soluzione: con il cliente abbiamo individuato le soluzioni più idonee, realizzando etichette multipagina da due a sette facciate, coupon, twin, rollup e booklet.

Per ottenere questo risultato abbiamo realizzato il progetto in 4 fasi:

  • Compreso le necessità del cliente e la resa desiderata.
  • Valutato la tipologia di prodotto, la grafica e scelto soluzioni di etichettatura a più pagine che si conformino al packaging primario.
  • Supportato il cliente nello sviluppo degli artwork.

Vantaggi: l’utilizzo di soluzioni a più pagine ha comportato molteplici vantaggi.

  • Una riduzione dell’impatto ambientale del packaging.
  • Una riduzione del costo, eliminando il packaging secondario.
  • Aumento dello spazio da dedicare alla grafica.

Le soluzioni di etichettatura a più pagine risultano spesso la soluzione preferita dai brand, grazie all’aumento della superficie stampabile si possono inserire tutte le informazioni necessarie senza rinunciare all’aspetto estetico e alla riconoscibilità del brand.

Contattaci

Informativa Privacy - Newsletter
Accetto